Rigatino stagionato

Si ricava dalla parte magra della pancetta di maiale italiano.
Si rifila in modo da dargli la caratteristica forma rettangolare, quindi è lavorato con sale, pepe ed erbe aromatiche. Dopo una breve stagionatura viene tagliato a strisce adatte per essere rosolate in padella in pochi minuti
come condimento per la pasta.